coletti

FRANCESCO COLLETTI
Violinista

Francesco Colletti Nato a Palermo, ha ricevuto i primi insegnamenti musicali dalla madre, partecipando a numerosi concorsi nazionali ed internazionali per giovani musicisti. Si è diplomato col massimo dei voti in violino sotto la guida di Giorgio Rosato presso il Conservatorio di Palermo ed ha iniziato a collaborare con importanti orchestre liriche e sinfoniche siciliane.
In seguito si è perfezionato in violino barocco sotto la guida di Enrico Onofri, diplomandosi col massimo dei voti.
Collabora stabilmente in qualità di primo violino con lo Studio di musica antica Antonio Il Verso e l'ensemble di musica antica del Conservatorio di Palermo.

Collabora con diversi ensemble di musica antica quali, tra gli altri, Il Giardino Armonico, Europa Galante, Elyma, Ensemble Matheus, Al Ayre Español e Divino Sospiro, incidendo per importanti case discografiche (K617, Harmonia Mundi, Virgin Classics, Naïve, ecc.) ed ottenendo prestigiosi riconoscimenti internazionali.
Ha suonato con diverse formazioni per le più importanti istituzioni musicali italiane ed internazionali, tra le quali l’Holland Festival Oude Muziek di Utrecht, il Festival d'Ambronay, la Foundaçao Gulbenkian di Lisbona, l'Alte Oper di Francoforte, la Munich Philarmonie, il Théatre des Champs-Elysées e il Théatre du Châtelet di Parigi, il Konzerthaus di Vienna, il Palau di Barcellona, la Berliner Philarmonie, l'Accademia Musicale Chigiana di Siena, il festival d'Aix-en-Provence, il Barbican Hall di Londra, il Tonhalle di Zurigo, la il festival de la Chaise-Dieu ecc.